Mercoledì 3 giugno, 04:35
casa vista Cloudflare cosa significa la fine del supporto 8chan per i siti pirata

Cloudflare cosa significa la fine del supporto 8chan per i siti pirata

A seguito degli eventi del fine settimana a El Paso, in Texas, CDN Cloudflare ha smesso di supportare 8chan, la piattaforma in cui l'attore ha caricato il suo manifesto.

In uno dichiarazione, Il CEO di Cloudflare Matthew Prince cita "infrangere la legge" come la ragione principale per terminare il servizio, una parola spesso usata per descrivere le attività dei siti Web pirata supportate anche da Cloudflare.

Cloudflare

Questo è un altro attacco devastante a vittime innocenti, che ha congelato il mondo con il suo annuncio. E mentre le autorità stanno cercando le ragioni che hanno portato il killer a commettere il crimine, i servizi online stanno cercando la responsabilità che spetta a loro, almeno per la trasmissione dei messaggi di tutto il suo discorso di odio.

Non sorprende che i fornitori di servizi Internet siano spesso riluttanti ad assumersi alcuna responsabilità per le azioni dei loro utenti.

Tuttavia, in una dichiarazione, Cloudflare ha detto che avrebbe smesso di funzionare con 8chan, un sito di messaggi "di odio", sostenendo che l'assassino avesse pubblicato il suo manifesto.

Il CEO di Cloudflare Matthew Prince afferma:

8chan è uno dei più di 19 milioni di siti Internet che utilizzano il servizio Cloudflare. Abbiamo appena inviato una notifica che stiamo terminando i nostri servizi con 8chan.

La logica è semplice: hanno dimostrato di essere illegali e l'illegalità ha causato molte morti tragiche. Anche se 8chan non viola la lettera della legge rifiutando di mitigare il suo discorso di odio, ha creato un ambiente che consente violazioni.

Migliaia di pubblicazioni stanno circolando online incentrate sull'aspetto umano degli eventi orribili di questo fine settimana.

La nostra pubblicazione riporta i problemi che riguardano Cloudflare dopo ogni evento spiacevole. Ad esempio, il coinvolgimento dell'azienda nelle azioni di violazione del copyright. E ci sono molte lamentele quasi ogni mese.

Cloudflare non è un trasgressore del copyright e agisce sempre legalmente, ma se 8chan è colpevole di violare lo "spirito" della legge e la società ha deciso di interrompere i suoi servizi, i gruppi focalizzati sul copyright si fregano le mani.

Essa Pirate Bay, forse il più grande cliente "pirata" di Cloudflare, ci fornisce l'esempio più ovvio di un sito web con una dichiarata intenzione di violare (copyright).

Tuttavia, finora non è stato fatto nulla perché Cloudflare con CDN non viola alcuna legge. Un argomento simile viene utilizzato da molte centinaia o addirittura migliaia di piattaforme "pirata" simili che usano Cloudflare allo stesso modo.

Sarebbe un peccato confrontare gli eventi dello scorso fine settimana con la condivisione di film, TV e musica, ma i detentori del copyright non hanno avuto problemi a farlo in passato.

In un caso intentato contro Cloudflare da ALS Scan, la società ha ricordato al tribunale che Cloudflare ha smesso di fornire servizi al Daily Stormer (un sito web nazista) ma non ha smesso di supportare siti pirata.

Alla fine, Cloudflare e ALS Scan hanno concordato di risolvere il loro caso, il che significa che la pretesa di violazione del copyright - attraverso il prisma della disconnessione del Daily Stormer - non è stata ascoltata dal tribunale, e quindi non vi è alcun giudizio.

Un anno dopo, la società ha terminato i suoi servizi presso 8chan.

Nel suo messaggio di questa mattina, il CEO Matthew Prince ha sottolineato che Cloudflare si rende conto che avere una politica conservativa a livello aziendale minerebbe gli sforzi dei suoi clienti di gestire le loro pagine a loro piacimento. Quindi, come afferma l'amministratore delegato, a volte la società chiude un occhio, fino a un certo punto.

"Purtroppo tolleriamo i contenuti che consideriamo critici, ma abbiamo messo le linee rosse. 8chan ha superato uno di questi. Pertanto, non sarà più consentito loro di utilizzare i nostri servizi ", afferma Prince.

I proprietari dei diritti d'autore sostengono che i siti Web dei pirati sono "illegali" per natura, ma nessuno ha mai causato e ispirato eventi tragici in cui hanno vittime innocenti.

La decisione di Cloudflare di chiudere un sito Web dicendo che ha violato lo "spirito" della legge potrebbe tornare in un'altra forma. Ovviamente non intendo dire che la decisione dell'azienda non sia stata del tutto giusta.

Nessun marchio vuole essere associato a coloro che aiutano a uccidere. Tuttavia, i detentori del copyright lo useranno per un altro scopo e più specificamente per supportare un caso contro Cloudflare e i suoi clienti.

È già successo una volta e sicuramente accadrà di nuovo.

RISPONDI

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

SecNews
SecNewshttps://www.secnews.gr
In un mondo senza recinzioni e muri, che hanno bisogno di cancelli e finestre

NOTIZIE IN DIRETTA

Samsung Access: il nuovo servizio Samsung per i nuovi dispositivi Galaxy!

Samsung ha lanciato un nuovo servizio di abbonamento per gli aggiornamenti, a partire dalla serie Galaxy S20. Il nuovo servizio, chiamato Samsung ...

Microsoft: gli strumenti che saranno ora disponibili a tutti!

Microsoft ha ora gli strumenti "Virtual Assistant Accelerator" e "Bot Framework Composer" per l'intera sua base di utenti. Gli sviluppatori possono ...

Sony: Annulla l'evento PS5 a causa del caso Floyd!

L'evento che la Sony aveva pianificato per la PS5 il 4 giugno è stato posticipato a tempo indeterminato, a causa della deplorevole situazione che prevale ...

Cisco avverte: questi switch Nexus sono stati colpiti da un grave difetto di sicurezza

Cisco ha avvisato i clienti con gli switch Nexus che eseguono il software NX-OS di installare aggiornamenti per risolvere un grave difetto ...

Aggiornamento di Windows 10 di maggio 2020: ottieni Windows 10 a € 9.09

Come tutti sappiamo, Windows 10 maggio 2020 è stato rilasciato l'aggiornamento. È più sicuro, più affidabile e più efficiente che mai. È certo che con ...

L'hack anonimo include i dati delle perdite precedenti!

Mentre le proteste per la morte di George Floyd a Minneapolis si sono diffuse negli Stati Uniti, gli attacchi informatici hanno preso di mira la polizia ...

Gli errori Exim critici sono stati corretti, ma molti server sono ancora a rischio

L'aggiornamento dei server di posta Exim non è abbastanza veloce e i membri del gruppo hacker russo Sandworm stanno sfruttando attivamente tre critici ...

Nuova vulnerabilità di Cisco che ti riguarda!

È stata identificata una nuova vulnerabilità critica di Cisco che ti riguarda: per chi non lo sapesse, Cisco ha recentemente annunciato che alcuni dei server ...

I tweet antifa di estrema destra richiedono violenza!

I "tweet di Antifa" che hanno inondato Twitter e promosso la violenza, in realtà provenivano da un noto gruppo di estrema destra! L'informazione è arrivata ...

Apple presenta il nuovo strumento diagnostico USB-C

Apple presenta il nuovo strumento diagnostico USB-C. Scopri le nuove funzionalità: Apple finalmente porta il nuovo strumento diagnostico USB-C interno, ...